Consigli per acquistare online

Siamo nel 2018 (nel momento in cui scrivo questo articolo) e ancora molte persone hanno poca fiducia nell’acquistare online. Chi invece si affida al web per i propri acquisti spesso non sfrutta a pieno le opportunità che la rete offre o, magari per disattenzione o scarsa dimestichezza, resta vittima di “fregature” che potrebbero essere evitate con un minimo di attenzione.

Innanzi tutto poniamoci un quesito: perchè acquistare online? La prima risposta penso che sia scontata: perchè online possiamo risparmiare davvero tanti tanti soldi!!! Ma come possiamo risparmiare e fare acquisti in sicurezza senza restare vittima di fregature? Beh… una ricetta valida al 100% non esiste ma possiamo sicuramente avvicinarci molto all’acquisto ideale.

Usa Google e i siti comparatore

La prima cosa da fare è non fermarsi MAI al primo risultato o al consiglio dell’amico o al “visto in tv”… Google ci regala la fortuna di poter cercare un determinato prodotto fra centinaia di migliaia di siti in tutto il mondo. Proprio per l’e-commerce Google ha una particolare attenzione mettendo in evidenza i risultati derivanti da ricerca su siti di vendita o della propria sezione prodotti. Basta andare su Google, digitare il nome del prodotto e scorrere fra i risultati. Una volta trovato il nostro prodotto potremmo utilizzare uno dei numerosi siti di comparazione prezzi per verificare quale sia quello da cui acquistare al prezzo più vantaggioso.

Valuta lo store da cui vuoi acquistare

Naturalmente non stiamo parlando di siti “blasonati” o colossi quali Amazon o eBay (per quest’ultimo bisogna verificare bene il singolo venditore, non il sito). Stiamo parlando di siti generalisti o magari poco conosciuti dove è facile che l’occasione della vita diventi invece la fregatura della vita.
Come fare quindi per capire se il sito è valido o meno?

  • Cerca online il maggior numero di Feedback utenti possibili (esistono siti come Trustpilot che raccolgono le recensioni degli utenti per i vari siti.
  • Verificare il metodo di spedizione e, dove disponibile, il corriere utilizzato (ricordati che acquistando all’estero con alcuni corrieri le spese di “gestione” della pratica sono consistenti.
  • Se estero chiedere sempre i tempi di spedizione medi (non fidarsi mai di quello scritto nell’annuncio)
  • Paga con CC o ancora meglio con PayPal, avrai la sicurezza di essere protetto in caso di problemi
  • Lasciare sempre un feedback