Fan, follower o pubblico che mi ascolta? Che differenza!!!

Molto spesso nel mio lavoro mi trovo a dovermi scontrare con un pregiudizio o meglio con quella che io reputo più una "leggenda metropolitana": più fan (per Facebook) e più follower (per Twitter e Instagram) mi seguono e più ho successo! Il fatto che io la reputi una "leggenda metropolitana" fa già capire quanto consideri falsa e fuorviante questa affermazione!Per far capire meglio il mio pensiero voglio raccontare una storia, qualcosa che forse poi non è cosi troppo frutto della mia fantasi...
Di più

Twitter, la scommessa è la chat privata!

La chat privata ha sempre consentito di poter comunicare in modo diretto con i propri followers e viceversa. Twitter annuncia una piccola/grande rivoluzione: ora è possibile comunicare con chiunque, anche se non direttamente collegato a noi.La prima paura, soprattutto per chi potrebbe avere molte richieste di chat, è quella di rischiare di trovarsi con un elenco infinito di utenti che vogliono mettersi in contatto direttamente con noi. Nessun problema o rischio in quanto, infatti, la possibi...
Di più

Facebook e B2B, perchè può funzionare.

Voglio raccontare un episodio che mi è successo quando ero socio e amministratore di una piccola agenzia di comunicazione di Cesena.Un sabato sono andato con la famiglia a Oltremare, un noto parco tematico di Riccione. Passeggiando all'interno del parco ho visto la pubblicità di una nota compagnia telefonica che pubblicizzava una tariffa speciale per le aziende. Casualmente proprio in quel periodo stavamo valutando di cambiare gestore per ridurre i costi e avere maggiori servizi quindi i...
Di più

Tasto Send: Facebook e Whatsapp verso l’integrazione?

Nel febbraio 2014 ci fu una delle operazioni finanziarie più celebri al mondo e cioè l'acquisto di WhatsApp da parte di Facebook. Gli utenti "pro" WhatsApp si scatenarono subito minacciando di abbandonare in massa l'applicazione di instant messaging se si fosse fusa con Facebook. Dopo poche ore Jan Koum, uno dei co-fondatori WhatsApp, rassicurò tutti: «non esiste nessun piano di integrazione con Facebook».  Nonostante ciò ci fu comunque un interessante trend di migrazione verso App simili a What...
Di più